AccessibilitàAccessibilitàAccessibilità Progetto SeOL

Bilanci Preventivi

IL BILANCIO DI PREVISIONE è il documento di indirizzo politico-finanziario con il quale il Consiglio comunale, su iniziativa della Giunta, indica dove, come e quanti fondi sia necessario reperire e dove, come e quanti fondi sia necessario spendere per una efficace azione amministrativa dell'Ente. Il bilancio di previsione degli Enti Locali, tra cui i Comuni, è regolamentato dalla legge. Nelle more dell’approvazione del bilancio di previsione la capacità di spesa dell’Ente è limitata, per ciascun capitolo di spesa, ad un dodicesimo per mese, rispetto a quanto stanziato con il bilancio di previsione dell’anno precedente.

 

- ANNO 2012:

> Bilancio di Previsione:   ENTRATA     SPESA     QUADRO RIASSUNTIVO

 

- ANNO 2013:

> Bilancio di Previsione:   ENTRATA   SPESA    QUADRO RIASSUNTIVO 

                                         RELAZIONE PREVISIONALE-PROGRAM.   RELAZIONE TECNICA

> Bilancio Triennale 2013-2015:  ENTRATA   SPESA 

DELIBERA C.C. N. 70/2013 "Approvazione bilancio 2013"

 

- ANNO 2014:

> Bilancio di Previsione:   ENTRATA   SPESA   QUADRO RIASSUNTIVO  RISULTATI DIFFER. 

                                    RELAZIONE PREVISIONALE-PROGRAMATICA   RELAZIONE TECNICA 

> Bilancio Triennale 2014-2016:  ENTRATA   SPESA 

> Allegati: SERVIZI DOMANDA INDIVIDUALE SPESE PERSONALE MUTUI  CAPACITA' INDEB.

DELIBERA C.C. N. 2/2015 "Approvazione bilancio 2014 - Relazione P.P- Bilancio 2014-16"